Conoscere il Veneto

Il Veneto, grazie al suo patrimonio paesaggistico, storico, artistico ed architettonico è  la regione più visitata d’Italia.

Il Veneto è una regione italiana a statuto ordinario di 4.928.092 abitanti  situata nell’Italia nord-orientale di cui Venezia è capitale storica e capoluogo amministrativo. Oltre a Venezia, le città principali sono Treviso, Padova, Vicenza, Verona e Belluno.

Confina a nord con il Trentino Alto Adige e l’Austria, a sud con l’Emilia Romagna, ad ovest con la Lombardia, a est con il Friuli Venezia Giulia, e a sud-est con il Mar Adriatico.

Con il Trentino Alto Adige e il Friuli-Venezia Giulia il Veneto costituisce la macroarea del Triveneto o delle Tre Venezie.

Per oltre un millennio indipendente nell’ambito della Repubblica Veneta, dopo una breve parentesi austriaca e francese (1797-1814), e quindi nominalmente autonomo per alcuni decenni come Regno Lombardo-Veneto sotto l’Impero austriaco, nel 1866, secondo i termini dell’accordo di pace che fece seguito alla Guerra austro-prussiana, il Veneto venne assegnato alla Francia che lo cedette al Regno d’Italia. Venezia costituisce dunque un ruolo fondamentale in quella che sarà la storia del Veneto.

Per lungo tempo terra di povertà ed emigrazione, il Veneto, a seguito di un notevole sviluppo industriale, è oggi una delle regioni più ricche d’Italia: il turismo costituisce sicuramente una parte importante dell’economia del Veneto.

La varietà dei paesaggi fanno si che la geografia del Veneto sia molto varia: passiamo dalla costa sabbiosa bagnata dal Mare Adriatico e segnata dalla presenza del fiume PO e della sua foce, alla pianura, per arrivare alle catene montuose, di cui le Dolomiti ne costituiscono la parte più famosa.

icon-car.png
veneto

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

veneto 45.710015, 11.865234